Privacy Policy
Pages Menu
Facebook
Categories Menu

Gattonando verso Dio, domenica 9 ottobre: la gratitudine

Domenica 9 ottobre è stato dato avvio al primo dei 5 incontri speciali del Gattonando verso Dio, una partenza scoppiettante e festosa con 11 famiglie di bimbi e bimbe da 0 a 6 anni. La partecipante più giovane è stata la piccola Zoe di 8 giorni 😉

Alle 10,30 le famiglie con i più piccoli hanno seguito Don Mauro all'altare e salutato la comunità più adulta ed anziana in Chiesa. Hanno fatto seguito i giochi nel salone con Michel e Karol, due dei giovani novizi salesiani che ci accompagnano nel cammino di quest'anno. Suor Annarita ha spiegato con parole semplici ed efficaci il passo del Vangelo di Luca del giorno (Lc 17,11-19) e si è soffermata sulla gratitudine. Sulle note di "Gesù sta passando" i bimbi hanno cantato mano per la mano e Karol ha letto loro una storia sull'angelo custode, seguita con un'attenzione davvero lodevole.

Genitori e bimbi sono poi rientrati in Chiesa per recitare il Padre nostro insieme intorno all'altare e scambiare il segno di pace, un modo per prendere parte alla liturgia della Santa Messa e vivere alcuni momenti importanti del rito e più comprensibili anche ai piccini.
Poco prima del termine della celebrazione Norman, tra i più attivi nell'organizzazione, ha spiegato sull'altare il programma per i mesi futuri e le caratteristiche del Gattonando: un'iniziativa nata per facilitare la partecipazione delle famiglie, permettere ai genitori di seguire la Messa e ai più piccoli non solo di poter giocare nel salone, ma soprattutto di sentirsi a casa, conoscere la Parola di Dio attraverso parole e giochi e avvicinarsi a piccoli passi alla vita parrocchiale.

In salone è seguito un aperitivo per fare quattro chiacchiere, in cui è stato possibile conoscere anche Luigi e Altjon altri due novizi salesiani. Il clima di festa ha facilitato la conoscenza reciproca tra genitori e bimbi di famiglie diverse.

Vi aspettiamo la prossima domenica alle 10.30 e il 27 novembre per affrontare il tema "Amorevolezza e autorevolezza".

un caro saluto
Don Mauro e il "gattonando"